Il Raviggiolo

Raviggiolo di Pienza

Il Raviggiolo è un prodotto tradizionale delle Crete Senesi, ottenuto con latte di pecora appena munto e aggiunta di caglio. Delicatissimo al gusto, mantiene intatto nelle sua freschezza il gusto raffinato del latte dei pascoli della Val d’Orcia. Nello stesso tempo è un alimento leggerissimo, facilmente digeribile. In origine la cagliata veniva adagiata per sgrondare, sopra graticci di giunco sotto un letto di foglie di felce (per questo motivo è conosciuto anche come “giuncata. La sua consistenza è paragonabile a quella di un soffice budino e se ne consiglia un consumo rapido entro 4/5 giorni.

Raviggiolo - Cod. RA

Scheda tecnica del prodotto
Provenienza del latte: Toscana, alto Lazio
Tipologia del prodotto: Latticini freschi
Caratteristiche organolettiche:  
     Stagionatura:  
     Forma:  
     Scalzo:  
     Misure:  
     Peso: 350 g circa
Tipo di crosta:  
     Aspetto:  
     Colore:  
Tipo di pasta:  
     Aspetto:  
     Occhiatura: Morbido gelatinoso
     Gusto e sapore: Delicato e dolce
Ingredienti: Latte ovino pastorizzato, caglio
Additivi e conservanti:  
Confezionamento: In vaschetta
Tecniche di produzione: Coagulazione latte intero di pecora
Calendario di produzione: Tutto l'anno
Modalità di conservazione: A temperatura +4°C
     Ambiente: Cella frigo o banco frigo
     Livelli di temperatura e umidità: +4°C
Scadenza media dalla data di produzione: 10 giorni
Valori nutrizionali (per 100 g di prodotto) Vitamine: A, B1, B2, PP
  Proteine: 
  Grassi: 
  Energia: 
  Calcio: 
  Fosforo: 
  Acqua: 
  Ferro: 
Grasso contenuto: Percentuale minima sul secco
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.
Accetto